Partiamo mettendo in chiaro una cosa: si legge cècam! E no, non ti dirò da dove arriva. E poi sì, lo so che è complicato da ricordare, difficile da scrivere e completamente sbagliato dal punto di vista del marketing. Ma sono un povero sognatore, un mezzo artigiano, un mancato artista e tendenzialmente un gran casinista… e sottostare alle regole del mercato mi sa che non mi è mai riuscito!

Comunque, mi chiamo Francesco e vivo a Livorno, la più imperfetta delle città toscane, con il verde della macchia mediterranea alle spalle e l’azzurro del mare davanti, la salsedine sui vetri delle finestre e le piante in terrazza sdraiate dall’ultima mareggiata!

Ho 35 anni e ormai da 20 vivo nel…. caos! Sì, perché mi piace scovare la bellezza in ogni cosa… e spesso per trovarla c’è da rovistare, carteggiare, verniciare un sacco! Così quello che da giovane studente era un hobby, prendere vecchi mobili e restituire loro una nuova vita, è diventato nel tempo una missione ed oggi mi ritrovo a passare le mie giornate coi vestiti impolverati ed i capelli sporchi di tinta, spesso con il mal di schiena, ma con meravigliosi pezzi di arredamento per le mani. Perché penso che in ogni cosa si celi la bellezza e tutto, ma proprio tutto, meriti una seconda chance!

Mi piacerebbe in questo viaggio far provare ai vostri occhi la gioia che provano i miei quando il mio spacciatore di stoffe mi mostra l’ultimo stock, o quando Antonio del colorificio mi fa vedere come è venuto lo smalto; vorrei far sentire anche a voi il piacere sotto le dita del legno di una credenza degli anni ’50 appena restaurata; e vorrei che la luce e gli odori di questo meraviglioso tratto di costa dove vivo cominciassero ad avere su di voi gli stessi effetti benefici che hanno su di me!

Già che ci sono fatemi ringraziare un paio di persone:

alessio

Alessio Morganti, quell’elemento di disturbo dall’indiscutibile pregio di scattare le foto per questo blog e riuscire, nel caso di foto al sottoscritto, a far sembrare la realtà decisamente migliore.

 

nau

Nausicaa Lo Porto, la dolce Monnanau, che nei miei periodi di isterica frenesia si aggiunge allo staff della bottega prestando la sua abilità e la sua precisione quasi maniacali.

 

mortadella

 

Mortadella, la mia soffice nuvola bianca fatta di amore e paure!

 

 

Quindi… benvenuti nel mio nuovo mondo on-line!

Lasciatevi ispirare, aiutatemi ad ispirarmi.

Big love.

cijecam!